Riva Diego

Impresa individuale costituita da Riva Diego nella seconda parte degli anni Trenta, inscritta all’Ufficio Provinciale delle Corporazioni di Reggio Emilia (attuale Camera di Commercio) nel Gennaio del 1944. 
Nell’anno 1953 entra a collaborare il figlio Luciano.

Fin dagli anni trenta e dopo la Guerra la Riva Diego lavora per i Comuni nella Provincia di Reggio Emilia e per conto della CIFRE Tirrenia a Voltri (GE), due edifici residenziali, a Falconara Marittima (AN), per conto delle Ferrovie dello Stato (certificato iscrizione a lato), negli anni Cinquanta vengono costruite sulle prime colline della Provincia di Reggio Emilia Latterie Sociali, con finanziamento Statale dell’allora Piano Verde.

Poco dopo gli anni sessanta la Ditta intraprende l’attività immobiliare di lavori in proprio.

Il 29 Marzo1973 con atto Notaio Spallanzani in Reggio Emilia l’Azienda cambia nuovamente struttura Societaria attraverso il figlio Luciano che da due decenni era già operativo in Azienda con mansioni dirigenziali, assumendo la denominazione di Società in Nome Collettivo di “Riva Diego & Figlio”, un passaggio che precede il decesso del padre Diego l’anno successivo.

La nuova Società, continua a svolgere importanti lavori con gare d’appalto per le Amministrazioni Locali dell’allora Genio Civile e Nazionali INCIS ISES Roma, per la costruzione Scuole, Palestre e Case Popolari (IACP), con opere Industriali, avendo già da allora notevole iscrizione all’Albo Nazionale Costruttori (ANC), per la sola Cat. 2 di 6.000/milioni di Lire Italiane, continuando di pari passo l’attività immobiliare, che le consente di scalare posizioni in una ideale classifica delle ditte del settore.  

Nel Febbraio 1987 al fine di volere dare maggiore potenzialità finanziaria e imprenditoriale all’Impresa, per soddisfare le esigenze del mercato immobiliare reggiano, viene sciolta e messa in liquidazione la Riva Diego Snc, costituendo una nuova Società di Capitali con la denominazione di “ Riva Costruzioni Srl ”

Photogallery